Home > Chi Siamo

Chi Siamo

Formez PA - Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A. è un’associazione riconosciuta con personalità giuridica di diritto privato, in house alla Presidenza del Consiglio - Dipartimento della Funzione Pubblica ed alle Amministrazioni associate (Regione Abruzzo, Regione Basilicata, Regione Calabria, Regione Campania, Regione Lombardia, Regione Molise, Regione Puglia, Regione Autonoma della Sardegna, Regione Siciliana, Comune di Pescara, Comune di Roma, Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, Agenzia per la Coesione Territoriale, Agenzia per l'Italia Digitale, Ministero dell'Interno, Ministero della Salute, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare). L'Istituto è sottoposto al controllo, alla vigilanza ed ai poteri ispettivi della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica, che detiene la quota maggioritaria dell'associazione.

Costituito nel 1965 esercitava originariamente le proprie funzioni nell’ambito del sistema degli interventi straordinari per il Mezzogiorno. Nel corso degli anni l’Istituto è stato oggetto di profondi cambiamenti che gli hanno consentito di acquisire un ruolo centrale a supporto della modernizzazione della pubblica amministrazione italiana.
L’attività di Formez PA è focalizzata sull’attuazione delle politiche di riforma e modernizzazione della PA e più in generale della strategia di promozione dell’innovazione e di rafforzamento della capacità amministrativa, prevista dalle politiche di sviluppo dell’UE e promossa dal DFP, attraverso attività di accompagnamento e assistenza tecnica.

I Progetti gestiti da Formez PA sono dunque riconducibili a tre ambiti d’intervento:

  • Supporto all’attuazione delle riforme
  • Promozione dell’innovazione
  • Selezione ed accesso al comparto pubblico (D.Lgs. 75/2017)

L'attività ed il funzionamento di Formez PA sono disciplinati dal D.Lgs. 25.01.2010 n.6 e da ulteriori interventi legislativi.

Il 18 dicembre 2019 il ministro per la Pubblica amministrazione, Fabiana Dadone, ha indicato Alberto Bonisoli come Presidente dell’Istituto.

Il Consiglio di Amministrazione è composto, oltre che dal Presidente Bonisoli, dal Capo del Dipartimento della funzione pubblica Ermenegilda Siniscalchi (componente di diritto ai sensi dell'art. 12 dello Statuto) e dai componenti Paola Adinolfi  Roberto Lagalla e Marina Perotti.

Per informazioni sulla struttura organizzativa, le attività ed il funzionamento dell'Istituto vai su Amministrazione Trasparente.

Per ulteriori informazioni vai su OpenFormez.