Home > Notizie > Al via il concorso per la riqualificazione del personale a tempo indeterminato di Roma Capitale

Al via il concorso per la riqualificazione del personale a tempo indeterminato di Roma Capitale

Creato il:  3 Novembre 2010

Al fine di favorire lo sviluppo qualitativo e quantitativo degli organici mediante la valorizzazione delle competenze professionali sviluppate dai dipendenti a tempo indeterminato dell’Amministrazione di Roma Capitale, FormezItalia sarà impegnata al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

Obiettivo 1: Formazione.
Obiettivo 2: Selezione candidati alle progressioni verticali indette dall’amministrazione di Roma Capitale.
Obiettivo 3: Sviluppo del Modello di Certificazione delle Competenze denominato VPL
Obiettivo 4: Supporto ed assistenza tecnica sull’attuazione della riforma Brunetta in tema di valorizzazione del personale, premiare l’eccellenza, innovare la formazione e valutare il personale.
Obiettivo 5: Implementazione delle “Comunità di Pratica”. 

L’obiettivo 1, “Formazione, riguarda le progressioni di carriera relative a 12 profili professionali:  Funzionario amministrativo; Funzionario economico finanziario; Funzionario geometra; Funzionario gestione servizi informatici e telematici locali, Funzionario perito industriale; Funzionario processi comunicativi e informativi; Funzionario servizi ambientali; Funzionari sistemi grafici ed informativi territoriali; Funzionario attività e manifestazioni culturali turistiche e sportive; Istruttore amministrativo; Istruttore servizi tecnici; Restauratore conservatore. Il percorso formativo base è fruibile on-line tramite apposita piattaforma messa a disposizione da FormezItalia. Ogni attività formativa (il singolo percorso di formazione) si articola in circa 60 ore di lezione.

FormezItalia mette a disposizione dei dipendenti dispense didattiche, slides, e programmi formativi sulle seguenti tematiche: Diritto amministrativo, Diritto costituzionale, pubblico impiego, Testo Unico Enti Locali; Diritto Penale; Contabilità pubblica, E-government, Sicurezza sui luoghi di lavoro, Comunicazione, Legislazione sui beni culturali, Urbanistica ed Edilizia; Contatti e appalti.
Nell'ambito di tale programma formativo è anche prevista la realizzazione di una comunità di pratica, nonchè l'inserimento del Comune di Roma e di tutto il suo personale, nella rete virtuale delle "Amministrazioni Ripam" e degli "ex allievi Ripam" per favorire così lo scambio delle best practies.

Per tutte le attività on line, è attivo un servizio di Monitoraggio e controllo qualitativo e quantitativo. Per ciascuno dei percorsi formativi, infatti, è disponile un tutor “scientifico” che risponderà entro 48 ore alle domande dei partecipanti. Gli stessi hanno a disposizione anche un servizio di assistenza telefonica attraverso Linea Amica (numero verde 803-001 da rete fissa, 06828881 da cellulare, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18) che garantisce informazioni sul concorso e sulla risoluzione delle eventuali problematiche.

Per i non udenti la formazione sarà in presenza, si svolgerà dall'8 al 15 novembre. Le giornate formative avranno inizio alle ore 9.00 e termineranno alle ore 16.00. Ciascun docente sarà affiancato in aula da due interpreti lis e da un tutor.

Per l’obiettivo 2, “Selezione candidati alle progressioni verticali indette dall’amministrazione di Roma Capitale”, FormezItalia ha predisposto una serie di “test” di verifica dell’apprendimento. Da tali “test”, già pubblicati nella piattaforma on-line, verranno estratti gli elaborati idonei alla selezione dei candidati attraverso modulistica adatta a forme di valutazione “a lettura ottica”. Così come previsto dagli avvisi pubblici collegati alle procedure di progressione verticale saranno scelte “cinque domande a risposta multipla” che permettano al candidato di esporre anche un breve commento.

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27