Home > Notizie > Bilancio delle competenze dei dipendenti pubblici: cosa ne pensano i responsabili di cinque amministrazioni italiane

Bilancio delle competenze dei dipendenti pubblici: cosa ne pensano i responsabili di cinque amministrazioni italiane

Creato il:  12 Aprile 2017

Strategia, collaborazione e una più precisa individuazione delle competenze necessarie all’organizzazione contribuiscono a migliorare la capacità istituzionale delle Amministrazioni. Ma quali sono le competenze necessarie allo sviluppo dei programmi di riforma e rafforzamento amministrativo in atto nella Pubblica amministrazione? Quali nuove figure sono indispensabili a Regioni, Comuni, Enti pubblici per essere sempre più efficaci ed efficienti?

Le risposte a queste domande sono ora disponibili nelle video-interviste realizzate dallo staff del "Progetto Qualità 2.A." dai responsabili “risorse umane e formazione” di cinque amministrazioni italiane in occasione del workshop che si è tenuto a Cagliari il 27 febbraio scorso dal titolo "Sistemi di classificazione e gestione delle competenze del personale – confronto fra PA innovative".

Il Progetto Qualità 2.A. - finanziato dal POR Sardegna FSE 2014-2020 nell’ambito della convenzione quadro tra Formez PA e Regione Sardegna per la Qualità istituzionale - contribuisce a migliorare la capacità istituzionale dell’Amministrazione Regionale attraverso la valutazione dei fabbisogni dell’organizzazione e lo sviluppo di competenze coerenti coi programmi di riforma e rafforzamento amministrativo, al fine di rendere più efficaci le politiche regionali.

Guarda le interviste

Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:29