Home > Notizie > Concorso L'Aquila: nuove assegnazioni di idonei subentranti

Concorso L'Aquila: nuove assegnazioni di idonei subentranti

Creato il:  23 Aprile 2013

Tutti gli idonei subentranti agli idonei che non hanno accettato di ricoprire i posti lasciati vacanti dai vincitori rinunciatari, di cui alla precedente comunicazione pubblicata sul sito di Formez PA, devono dichiarare la loro accettazione del posto da ricoprire, tramite telegramma, o PEC o e-mail (in quest'ultimo caso allegando copia di un documento di riconoscimento) entro e non oltre 7 giorni dalla data di ricezione del telegramma inoltrato da Formez PA.

Gli idonei subentranti in più concorsi, dovranno accettare uno solo dei posti resisi disponibili. Gli idonei già vincitori di altro concorso che accettino il nuovo posto, dovranno rinunciare a quello attualmente ricoperto entro la data di stipula del nuovo contratto.

Per i concorsi identificati dai codici AG6/A, CF6/A, AG6/M, ARC7/M, che hanno un'unica sede disponibile, è sufficiente, per consentire l’adozione del provvedimento di assegnazione, l’inoltro della sola comunicazione di accettazione.

Per gli altri concorsi, sulla base della tabella di seguito pubblicata, oltre all'accettazione suddetta, gli interessati dovranno segnalare la loro opzione relativamente alla sede di assegnazione, inoltrando a Formez PA, tramite PEC o e-mail (in quest'ultimo caso allegando copia di un documento di riconoscimento) o Fax (06/84892300), sempre entro 7 giorni dalla ricezione del telegramma, una nota, firmata e datata, da predisporre secondo il seguente schema.

Questa la situazione ad oggi: 204 assunti e in servizio; 66 assegnati il 23 aprile e da assumere nei prossimi giorni; 29 che devono subentrare e dovranno scegliere la sede entro i primi di maggio; 1 sub iudice.

Elenco idonei subentranti_maggio

Tabella dei posti e sedi disponibili_maggio

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28