Home > Notizie > Convention “Italia + 30”

Convention “Italia + 30”

Creato il:  13 Novembre 2012

E' difficile prevedere come sarà l'Italia fra 30 anni, ma è possibile individuare fin d'ora le tendenze e i settori chiave della società e dell'economia su cui investire per costruire un futuro migliore.
E' questo il tema cardine di un convegno promosso dall'Istituto Piepoli che si è svolto a Roma il 19 novembre 2012. Ad aprire la convention "Italia + 30", ospitata dalla Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia (Piazza di Priscilla, 6 – Roma), il Ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri.
 
Le sessioni pomeridiane, dedicate a settori cruciali dell'energia, delle infrastrutture e della mobilità, sono state introdotte dal Presidente di Formez PA, Carlo Flamment. Il suo intervento si è incentrato sugli asset principali del nostro sistema, come il turismo, la cultura, il made in Italy, senza tralasciare settori promettenti come la Green Economy. Nonostante le difficoltà il Meridione può rappresentare una risorsa preziosa da cui ripartire, così come è avvenuto per i cosiddetti "BRICS": Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa: "Il Mezzogiorno sta al nostro Paese, come i BRICS stanno all'economia mondiale".

GUARDA L'INTERVENTO INTEGRALE DI CARLO FLAMMENT, PRESIDENTE FORMEZ PA

Hanno partecipato all'evento il sottosegretario di Stato del Ministero dell'Economia, Gianfranco Polillo, il sottosegretario di Stato della Presidenza del Consiglio, Paolo Peluffo e i rappresentanti delle più grandi aziende italiane, ma non solo, nell'ambito delle infrastrutture, dell'ICT, dell'automotive, dell'alimentare e del settore bancario.
A chiudere i lavori, l'intervento del Presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua.

IL PROGRAMMA

LA NOTIZIA SUL SITO DEL MINISTERO DELL'INTERNO
 
GUARDA LA SINTESI VIDEO DEL CONVEGNO CON LE INTERVISTE A: NICOLA PIEPOLI, CARLO FLAMMENT, GIANFRANCO POLILLO, ANTONIO MASTRAPASQUA
 
INTERVISTE CON
 
CARLO FLAMMENT
 
PAOLO PELUFFO
 
ENRICO GIOVANNINI
 
SAVERIO RUPERTO
 
GIUSEPPE AMOROSO
 
LUISA TODINI
 
GIANCARLO CREMONESI
 
 
 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28