Home > Notizie > Cooperazione internazionale contro il crimine organizzato: firmato un accordo tra Ministero dell'Interno e Formez PA

Cooperazione internazionale contro il crimine organizzato: firmato un accordo tra Ministero dell'Interno e Formez PA

Creato il:  23 Settembre 2014

Il Prefetto Annapaola Porzio, Direttore Ufficio di Coordinamento e Pianificazione delle Forze di Polizia e il Commissario straordinario di Formez PA Harald Bonura, il 23 settembre 2014 hanno firmato un accordo per la realizzazione del progetto “Fight against organised crime: International cooperation in Criminal Justice” nei Balcani finanziato nell’ambito del programma europeo IPA 2013.

GUARDA IL SERVIZIO VIDEO

Obiettivo del progetto è quello di rafforzare la cooperazione strategica e operativa tra le forze di polizia e gli organismi giudiziari dei Balcani a livello nazionale, transnazionale e internazionale.

Carlo Notarmuzi, Direttore dell'Ufficio per la formazione del personale della pubblica amministrazione del Dipartimento della Funzione Pubblica, ha sottolineato la centralità della formazione e aggiunto come grazie ad una struttura flessibile quale Formez PA, il DFP possa essere di supporto al Dipartimento di Pubblica Sicurezza.

Firmando l'accordo, il Commissario Bonura si è soffermato sull'importanza strategica di progetti internazionali di questo tipo, mentre il Prefetto Porzio ha ribadito la centralità della collaborazione con le forze di Polizia dei Paesi dell'area dei Balcani, sottolineando come in quell’area sia forte la presenza della criminalità organizzata. "Grazie a Formez PA - ha aggiunto - stiamo acquisendo competenze di programmazione rispetto ai fondi europei, finora non presenti nelle nostre amministrazioni".

Come ricordato dal Direttore operativo di Formez PA, Marco Villani, la firma di questa convenzione è un'appendice di un accordo quadro sottoscritto nel 2013 tra il Dipartimento della Funzione Pubblica ed il Dipartimento della Pubblica Sicurezza che affidava a Formez PA la realizzazione di interventi formativi e di specifiche attività tra cui la gestione e rendicontazione di progetti finanziati dalla Commissione Europea. Villani ha ribadito il ruolo di Formez PA come strumento "per far dialogare professionalità diverse e per consentire al nostro Paese di operare sempre più efficacemente sulla scena internazionale".

 
 

 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28