Home > Notizie > Easy Italia, un numero amico per i turisti

Easy Italia, un numero amico per i turisti

Creato il:  17 Maggio 2010

E' attivo dal 15 maggio ''Easy Italia'', il nuovo servizio telefonico multilingue di informazione e assistenza ai turisti italiani e stranieri, realizzato da Formez PA per conto del Ministro del Turismo. (GUARDA LO SPOT VIDEO DI EASY ITALIA)

Chiamando il numero 039.039.039 (tre volte il prefisso internazionale dell'Italia) - attivo tutti i giorni (domenica e festivi compresi) dalle 9.00 alle 22.00 e disponibile in 7 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese, russo) i turisti in viaggio nel nostro Paese possono ricevere un’assistenza qualificata per tutte le loro esigenze.

Informazioni aggiornate su musei, mostre, attrazioni turistiche, consigli di viaggio, consulenza per conoscere i propri diritti di viaggiatore, aiuto e pronto intervento in caso di disagio (disservizi o servizi turistici non conformi al contratto, richiesta di intervento medico, delle forze dell'ordine, etc.), collegamento diretto con le reti informative dei vari territori e un'assistenza speciale per i diversamente abili. In breve, tutto cio' di cui il turista ha bisogno per rendere piu' facile e sicura la propria vacanza. L'assistenza telefonica multilingue permette di superare in modo veloce le difficolta' linguistiche e culturali, offrendo una risposta immediata ed efficace ai diversi bisogni che si possono manifestare durante il soggiorno in Italia.

Grande la soddisfazione del Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla per la partenza di questa iniziativa unica in Europa: “Con Easy Italia abbiamo voluto realizzare un punto di riferimento unico su tutto il territorio nazionale al quale il viaggiatore possa rivolgersi per ogni esigenza. Non solo un contatto per avere informazioni, ma un valido interlocutore per ricevere assistenza qualificata. Gli operatori che risponderanno si faranno, infatti, carico della richiesta del turista e lo accompagneranno fino alla risoluzione del problema''.

''L'Italia è la meta più desiderata da gran parte dei turisti del mondo - ha detto ancora il ministro - ed e' ovunque famosa per la grande cultura dell'ospitalità e dell'accoglienza. Mettere al centro il turista e le sue necessità, rendere il suo soggiorno nel nostro Paese ancora più facile e piacevole, rappresenta per noi una priorità assoluta. La stessa attenzione riserviamo ovviamente ai turisti italiani, perché le loro vacanze siano davvero un momento di svago, senza pensieri”.

 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27