Home > Notizie > Formazione condivisa, al via la fase operativa

Formazione condivisa, al via la fase operativa

Creato il:  20 Febbraio 2014

Avviato l’11 dicembre 2013 con la collaborazione tra la linea PROGETTARE di Capacity SUD e la Regione Siciliana, Formazione condivisa è un percorso di sviluppo e miglioramento organizzativo che coinvolge in via sperimentale alcuni Dipartimenti dell’Amministrazione: il Dipartimento della Funzione Pubblica, il Dipartimento Urbanistica e l’ex Dipartimento Interventi Strutturali ed Infrastrutturali dell’Assessorato all’Agricoltura.
Con un’azione che si fonda su processi collaborativi, Formazione condivisa mira a disegnare il “Piano di Formazione per la Nuova Programmazione”: una sezione del Piano di Formazione regionale finalizzata ad accrescere le competenze professionali, anche nella prospettiva di una gestione efficace del ciclo di programmazione comunitaria 2014-2020.
La formazione, in questo caso, costituisce una leva fondamentale per elevare il livello delle competenze degli attori pubblici, in primo luogo dei dirigenti e funzionari regionali, e per avviare e sostenere processi di sviluppo organizzativo e di miglioramento del sistema delle competenze. 
L’approccio di Formazione condivisa - come tutte le attività di PROGETTARE - è caratterizzato dall’applicazione di metodologie di progettazione partecipata. Questo specifico percorso vedrà applicato l’Appreciative Inquiry: un metodo di progettazione efficace e rapido con un forte “focus sul positivo”, utile per facilitare il cambiamento organizzativo, sviluppando capacità creative e migliorando le relazioni tra le persone in maniera fortemente innovativa.
Nella prima fase è stata condotta un’accurata analisi documentale (di programmi, progetti, organigrammi) all’interno dei tre Dipartimenti, che ha prodotto un quadro delle “idee forza” per l’innovazione: le principali linee di cambiamento emerse.
Il prossimo passo sarà il coinvolgimento di alcuni interlocutori chiave all’interno dei tre Dipartimenti, che inizierà con interviste mirate a definire meglio l’esercizio del ruolo dell’intervistato, la sua funzione all’interno della struttura e quella svolta dall’ Area/Servizio/Unità Operativa che gestisce. Servirà inoltre a delineare eventuali proposte di attività formative ritenute utili per lo sviluppo e un’ipotesi di pianificazione e/o realizzazione di nuovi progetti di miglioramento.                                                                                                                                                                                                      Per maggiori informazioni http://capacitaistituzionale.formez.it/
 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28