Home > Notizie > Formez PA nuovo Europe Direct per i prossimi 5 anni

Formez PA nuovo Europe Direct per i prossimi 5 anni

Creato il:  18 Gennaio 2013

Formez PA selezionato come uno dei nuovi 48 centri d'informazione Europe Direct, selezionati e cofinanziati dall'Unione europea ed opererà per i prossimi cinque anni, rispondendo alle esigenze per il territorio della Regione Lazio. L'obiettivo di questi centri di contatto è permettere a cittadini, società civile, imprese e istituzioni di ottenere informazioni complete e consigli pratici "a portata di mano" sui diritti sanciti dalla legislazione europea nonché sulle opportunità che derivano dalla partecipazione all'Unione europea.
Il nuovo Europe Direct si avvarrà dell'esperienza di Formez PA nel settore europeo e della cooperazione internazionale, del valore aggiunto del servizio di Pubblica utilità Linea Amica e del portale degli Italiani www.lineaamica.gov.it, recentemente rinnovato in base ai più innovativi standard europei per i servizi online.
La sede del nuovo centro sarà a Roma, presso la sede di Formez PA in viale Marx, 15 (V Municipio).
Da record i numeri della partecipazione al bando per il nuovo periodo: l'Italia risulta il Paese europeo con il più alto numero di candidature, ben 170.
La nuova selezione realizzata dalla Commissione europea assicura una capillare copertura del territorio nazionale, grazie alla presenza di almeno un centro Europe Direct in ciascuna Regione italiana e nelle Provincie autonome di Trento e Bolzano. Particolare attenzione è dedicata al Mezzogiorno, dove Regioni come la Sicilia e la Campania (4 centri ciascuna) nonché la Puglia e la Calabria (3 centri) hanno il maggior numero di uffici Europe Direct.
Il grande numero di proposte ha comportato una forte competizione tra i candidati al bando pubblico e una serrata selezione, per garantire un'elevata qualità dei servizi.
Soddisfazione è stata espressa dal Presidente di Formez PA, Carlo Flamment: “Questo prestigioso riconoscimento arriva in un momento più che mai significativo, visto che il 2013 è stato proclamato anno europeo dei Cittadini. Per Formez PA, che quest’anno compie peraltro cinquant’anni di attività a sostegno della Pubblica amministrazione, si configura una nuova sfida. Anche avvalendoci del servizio di pubblica utilità Linea Amica, aiuteremo i cittadini italiani ad essere più consapevoli dei loro diritti e a cogliere pienamente tutte le opportunità offerte dall’Unione europea”.

Secondo la Vicepresidente della Commissione europea, responsabile per la Giustizia, i Diritti fondamentali e la Cittadinanza, Viviane Reding : "La nuova rete di centri d'informazione Europe Direct che entrerà in attività quest'anno continuerà a spiegare ai cittadini, nella loro lingua, quali sono le ripercussioni delle politiche europee a livello locale. Il caso dell'Italia illustra perfettamente l'importanza di questa rete: le candidature per gestire un centro Europe Direct sono state 170, con un aumento del 24% rispetto al bando precedente. Questo incremento dimostra l'interesse concreto delle realtà presenti sul territorio, a livello sia locale che nazionale, a rafforzare la collaborazione con l'UE a beneficio dei cittadini."

IL SITO DELLA RAPPRESENTANZA IN ITALIA DELLA COMMISSIONE EUROPEA

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28