Home > Notizie > Governance e politiche per il lavoro

Governance e politiche per il lavoro

Creato il:  2 Novembre 2011

Idee a confronto per rilanciare l’occupazione nelle Regioni meridionali. Attraverso l’innovazione delle Pubbliche Amministrazioni e l’analisi degli studi sulla governance delle politiche del lavoro.
Riflettere sull’esigenza di rafforzare gli interventi e le prestazioni dei servizi pubblici per l’impiego nel momento in cui la percentuale di non occupati è salita in Italia a settembre, secondo i dati Istat, all’8,3%, è lo scopo del convegno dal titolo “Il rafforzamento della governance delle pp.aa.: progetti innovativi e politiche per lo sviluppo”, organizzato da Formez PA con il Ministero del Lavoro che si è tenuto sabato 5 novembre, all’Hotel San Domenico di Taormina.
 
L’incontro, proposto nell’ambito del Progetto VESPRO, realizzato da Formez PA su incarico del Ministero del Lavoro nelle Regioni dell’Obiettivo Convergenza (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia), era rivolto in particolare a quanti nel Mezzogiorno, nelle amministrazioni centrali e nel settore privato mirano ad affrontare soprattutto la grave disoccupazione giovanile, che ha ormai raggiunto nell’intero paese il 29,3% (dato più elevato dal gennaio 2004) e a consentire ai CPI anche il recupero dei circa due milioni di “né-né”, ovvero quei giovani tra i 15 e i 35 anni che sono inattivi, non studiano e non lavorano.

Ha coordinato i lavori Salvatore Pirrone, dirigente dell’INPS. Sono intervenuti Giuseppe Raffa, responsabile del progetto VESPRO, Arturo Siniscalchi, responsabile direzione pianificazione risorse umane e progetti di Formez PA, Bruno Calvetta, direttore generale del dipartimento Lavoro della Regione Calabria, Germana Panzironi, capo dell’ufficio legislativo del ministero dell’Istruzione, Agostino di Maio, direttore di Assolavoro e Tiziano Barone di Obiettivo lavoro. Il dibattito è stato concluso da Marco Villani, direttore generale di Formez PA.

CONSULTA IL PROGRAMMA

Per contatti:
Segreteria organizzativa: Silvana Minzera tel. 0684892597; e-mail progettovespro@formez.it

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27