Home > Notizie > Grande Napoli, sportelli CUORE: 5 aziende emerse, 27 avviate, 196 pronte a partire

Grande Napoli, sportelli CUORE: 5 aziende emerse, 27 avviate, 196 pronte a partire

Creato il:  30 Novembre 2015

di Elio Flora*

La linea CUORE (Centri Urbani Operativi per la Riqualificazione Economica) del progetto Grande Napoli, nato nell'aprile del 2013 da un Protocollo d'intesa tra il Sindaco di Napoli, il Ministero della Funzione Pubblica e il Ministro della Coesione territoriale, è pensato per i territori che puntano allo sviluppo economico attraverso l’espansione dell’occupazione, la valorizzazione delle piccole aziende esistenti e la nascita di nuove imprese; attraverso l’affermazione di principi di legalità, sicurezza del lavoro ed emersione dal nero, come leve di sviluppo territoriale e di consolidamento del tessuto produttivo locale.

“Già dal progetto – dice l’assessore alle attività produttive del comune di Napoli, Enrico Panini – il comune ha voluto porsi come amico del territorio, scommettendo sulle persone e sulla loro voglia di fare. Ma ciò che non si vede non può contribuire a far crescere la città, per questo emergere significa contare e contribuire”. Da qui l’individuazione, anche attraverso la ricerca, condotta dall’Università Parthenope, di individuare azioni pubbliche capaci di agevolare l’emersione di attività imprenditoriali, anche attraverso il riconoscimento di benefici economici.

I soggetti di riferimento di CUORE sono state le fasce di lavoratori autonomi, artigiani e piccoli imprenditori che normalmente non fruiscono – per motivi economici o culturali – dei servizi di consulenza offerti da studi professionali o società e che non trovano in altre strutture l’accoglienza e l’esperienza atte a trasformare un intento grezzo in un’idea valida di attività regolare.

I servizi erogati dal progetto sono veicolati tramite gruppi di esperti che presidiano sportelli informativi e svolgono azioni di promozione sul territorio, offrendo servizi gratuiti di informazione e consulenza: attività di sportello, animazione territoriale, avvitià di rete, azioni di ricerca e di diffusione.

I risultati di questa attività sono lusinghieri: oltre 570 contatti derivanti dall’animazione sui territori delle Municipalità, 481 utenti gestiti presso gli sportelli informativi delle 10 Municipalità di cui 196 attività messe in grado di partire (29 richiesto finanziamento), 27 imprese completamente avviate (5 emerse), oltre a 51 consulenze ad imprese già esistenti.

Se sommiamo le 196 iniziative “pronte a partire” e le 27 già avviate, le 51 consulenze  otteniamo 274 iniziative che, rapportate alle 481 potenziali (i contatti di sportello) danno circa il 57% di risultati positivi dei contatti agli sportelli informativi.

 

 

*responsabile progetto Formez PA

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:29