Home > Notizie > Invio on-line dei certificati medici: al via la verifica presso il Sistema Sanitario nazionale

Invio on-line dei certificati medici: al via la verifica presso il Sistema Sanitario nazionale

Creato il:  6 Agosto 2010

E’ operativo dal 5 aprile 2010 il sistema per la trasmissione on line dei certificati medici di malattia dei lavoratori dipendenti. Superata la fase di collaudo i primi dati sono incoraggianti: finora sono oltre 150 mila i certificati inviati in modalità telematica da tutto il territorio nazionale.

Tuttavia, al 3 agosto 2010 solo il 35 % dei medici di famiglia e il 25% dei medici operanti presso il SSN risultano abilitati all’uso di questa nuova piattaforma. Per risolvere i problemi legati all’assegnazione delle credenziali (codici e password) per accedere al sistema, il Dipartimento della Funzione Pubblica ha deciso di avviare una verifica presso tutte le pubbliche amministrazioni interessate, affinchè i medici non ancora abilitati possano essere immediatamente dotati delle credenziali per utilizzare il sistema. Per avere una fotografia puntuale sul funzionamento del sistema, il Ministro Renato Brunetta e il capo del Dipartimento per la Digitalizzazione e innovazione tecnologica, Renzo Turatto, hanno affidato a Formez PA il monitoraggio dell’attuazione delle singole fasi del percorso. Le amministrazioni possono segnalare ogni eventuale problema all’indirizzo di posta elettronica certificatimedici@formez.it.

Le Regioni inadempienti andranno incontro alle sanzioni: qualora non si adeguassero tempestivamente, rischierebbero di restare tagliate fuori dalle risorse economiche previste dal Patto della Salute. A rischiare sono anche i professionisti: una volta collaudato il sistema, i medici che non rispettano la procedura dell’invio telematico dei certificati medici potrebbero decadere dalla convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale.

Ecco come funziona, per grandi linee, il sistema. Attraverso un’applicazione sviluppata dal Ministero dell’Economia e da Sogei, il certificato medico è inviato direttamente all’Inps dal medico o dalla struttura sanitaria pubblica, che lo rilasciano compilando una pagina web o avvalendosi del proprio software abituale. A partire dal lunedì 8 agosto 2010 i medici potranno compilare e inviare i certificati  di malattia anche attraverso un apposito contact center telefonico realizzato da Sogei.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione relativa al certificato di malattia on line sul sito del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione.

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27