Home > Notizie > Monitoraggio sull’utilizzo delle "auto blu"

Monitoraggio sull’utilizzo delle "auto blu"

Creato il:  12 Maggio 2010

E’ di recente emanazione la direttiva firmata dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta n. 6/2010  riguardante l’utilizzo delle autovetture in dotazione alle amministrazioni pubbliche

La direttiva, che si inquadra nell’ambito delle iniziative volte a favorire la trasparenza dell’attività amministrativa, ha voluto richiamare l’attenzione delle pubbliche amministrazioni sulle modalità di gestione e utilizzo delle autovetture in dotazione alle P.A., con l’intento di conoscere il reale impatto economico e funzionale del servizio, al fine di elaborare idonei strumenti di razionalizzazione e abbattimento della spesa.

Provvedimenti normativi e direttive del passato, incentrati sulla necessità di operare tagli per ridurre la spesa dell'uso delle cosiddette "auto blu", si sono rivelati efficaci nel breve periodo, ma non hanno esplicato gli effetti sperati di riduzione e razionalizzazione.

La direttiva ha l'obiettivo di avviare un percorso "virtuoso" per conseguire risparmi di spesa attraverso la razionalizzazione dell'uso delle autovetture e l'adozione di strumenti innovativi di gestione.

Per ottenere questo risultato, è al via un monitoraggio delle autovetture in dotazione alle P.A. Curata da Formez PA la rilevazione ha l’obiettivo di fornire una fotografia dell’intero parco auto in uso alle pubbliche amministrazioni negli ultimi due anni (2008 e 2009) e in particolare di rilevare:

  • il numero di “auto blu” utilizzate, assegnate in uso esclusivo e non esclusivo;
  • il numero e la qualifica degli assegnatari delle “auto blu”;
  • il numero delle auto di servizio a disposizione per le esigenze degli uffici;
  • il costo complessivo delle autovetture e la loro percorrenza chilometrica.

Sarà possibile partecipare alla rilevazione on line su invito e-mail inviato da Formez PA che assicurerà inoltre l’help desk e il supporto informativo alle pubbliche amministrazioni attraverso il numero telefonico 06.82888782 e l'indirizzo e-mail autoblu@formez.it.

I risultati del monitoraggio rappresenteranno la base per costruire soluzioni razionali e innovative, e programmare azioni concrete che sappiano incidere in maniera significativa sul modo di acquisire, gestire e utilizzare le autovetture e le risorse ad esse dedicate. Successivamente al monitoraggio sarà avviato, infatti, un censimento generale delle auto in dotazione alle P.A. e saranno messi a punto provvedimenti da inserire in apposite disposizioni normative.

La rilevazione che in una prima fase era rivolta solo alle amministrazioni centrali dello Stato e agli Enti pubblici non economici, dal 20 maggio è stata estesa a tutte le altre amministrazioni pubbliche.

Il termine ultimo per l'invio del questionario è stato prorogato al 7 luglio 2010.

Entro la stessa data alle amministrazioni pubbliche viene richiesta una certificazione relativa alla spesa complessiva sostenuta per le autovetture per il periodo di riferimento 2008 e 2009.

Le amministrazioni che non hanno ancora risposto al precedente invito, riceveranno un ulteriore sollecito nei prossimi giorni.

Le amministrazioni che non hanno ricevuto via e-mail il link per la compilazione del questionario on-line possono farne richiesta a FormezPA scrivendo a: autoblu@formez.it

QUESTIONARIO PER LE AMMINISTRAZIONI CENTRALI IN FORMATO STAMPABILE

QUESTIONARIO PER LE AMMINISTRAZIONI LOCALI IN FORMATO STAMPABILE

NOTE DI COMPILAZIONE

FAQ (Domande frequenti)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27