Home > Notizie > Nuove parole del manager. 113 voci per capire l'azienda (di Francesco Varanini)

Nuove parole del manager. 113 voci per capire l'azienda (di Francesco Varanini)

Creato il:  16 Gennaio 2012

Recensione

Il successo del suo "Parole del manager" di qualche anno fa (Guerini, Milano 2006), ha indotto Varanini a rinnovare la sua proposta con delle "Nuove parole". Mentre il precedente lavoro illustrava brillantemente le parole in uso nel gergo manageriale corrente, nel libro che qui proponiamo all'attenzione dei lettori, l'autore stimola il manager a riflettere su alcune parole che il nostro tempo (e le sue complessità) induce ad usare: immaginazione, sostenibilità, responsabilità.
"Ogni voce - scrive Varanini - è una narrazione con un suo ritmo, un suo sviluppo". Da questo punto di vista, leggere il libro non è un'operazione meramente sequenziale ed obbligata a partire dalla prima pagina, ma una piacevole navigazione random attraverso parole sviscerate nei loro significati più profondi (a cominciare dal loro fondamento etimologico). Il lettore scoprirà così "che esistono, nella nostra lingua, delle parole da usare non alla ricerca di un gratuito, snobistico purismo.
Ma perché ‘dando i nomi alle cose’, guardando da vicino, dietro e intorno alle parole che usiamo ormai senza troppo pensare, ci sarà possibile riscoprire la disponibilità alla sorpresa  - in fondo, la scelta dei modi di dire è la prima manifestazione della nostra creatività".
Così, la curiosità per la scoperta dei significati nascosti dalle parole è fortemente stimolata da questo invito di Varanini. In fondo il senso ultimo della sua proposta è una chiamata alla del senso delle parole, unica via che aiuta ad andare oltre le apparenze.

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27