Home > Notizie > OGP: aspettando la conferenza annuale a Londra il 31 ottobre

OGP: aspettando la conferenza annuale a Londra il 31 ottobre

Creato il:  11 Luglio 2013

Giovedì 4 luglio 2013 presso il Dipartimento della funzione si è svolto un incontro tra alcune delle principali organizzazioni rappresentanti la società civile e rappresentanti della pubblica amministrazione. Il Capo del Dipartimento, Antonio Naddeo, ha accolto 40 partecipanti in rappresentanza di 5 pubbliche amministrazioni e 25 organizzazioni della società civile.
 
L'evento è stato un'ulteriore occasione per discutere temi e criticità del governo aperto e ha fornito l'opportunità per avviare un migliore e più effettivo coinvolgimento della società civile italiana nel processo di definizione delle politiche di open government.
Una piena partecipazione di tutti gli attori coinvolti in tale percorso è fondamentale per dare sostanza all'apertura della pubbliche amministrazioni ed è proprio in tale ottica che il Dipartimento della funzione pubblica ha assicurato la piena adesione dell'Italia all'Open Government Partnership. In tale contesto il Dipartimento della funzione pubblica ha aderito e promosso varie iniziative a livello internazionale ed ha organizzato il terzo meeting europeo OGP a Roma il 10 dicembre scorso. Inoltre, il Dipartimento della funzione pubblica da tempo utilizza, nella realizzazione delle misure di riforma dell'amministrazione, strumenti di partecipazione e ascolto tra cui la Bussola della Trasparenza che in maniera semplice e telematica permette a tutti, amministratori e cittadini, di realizzare un controllo diretto e efficace sulle trasparenza dei siti web delle PA.
 
L'appuntamento del 4 luglio è stato inoltre un'occasione per fare il punto sullo stato di realizzazione delle politiche di apertura dell'amministrazione italiana e sulle prospettive future. Tra i temi trattati quello del Decreto trasparenza 33/2013 e della sua attuazione; dell'implementazione delle politiche anticorruzione così come delineate nella legge 190/2012 e della stesura del Piano nazionale antocrruzione.
Storify dell'evento
Il video dell'evento
Inoltre, si è discusso dello stato di realizzazione dell'action Plan italiano OGP con particolare attenzione alla imminente fase di monitoraggio di quest'ultimo da parte sia delle amministrazioni che hanno contribuito alla sua stesura, sia nel quadro dell'Independent Review Mechansim, presentato proprio a Roma in occasione delmeeting OGP del dicembre 2010. Il Dipartimento della funzione pubblica, assieme alle altre amministrazioni coinvolte, realizzerà un documento di valutazione nel corso dei prossimi mesi. Un Report della società civile sull'implementazione del Piano di azione italiano OGP è stato presentato nel corso dell'incontro: questo è stato realizzato da un gruppo indipendente di esperti provenienti dalla società civile che ha coinvolto alcune delle principali associazioni attive in Italia ed operanti nell'ambito dell'open government.
 
Infine, nel corso dell'incontro i rappresentanti del Dipartimento della funzione pubblica hanno  proposto di istituire una comunità virtuale per un confronto continuo e regolare tra gli attori coinvolti nel processo di apertura dell'amministrazioni; l'incontro tra amministrazioni e società civile sui temi dell'open government potrà proseguire anche mediante riunioni in presenza.

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28