Home > Notizie > Prevenzione sismica in Abruzzo: primo bilancio dei Corsi Gea

Prevenzione sismica in Abruzzo: primo bilancio dei Corsi Gea

Creato il:  29 Ottobre 2010

Bilancio positivo per i corsi del Progetto GEA sui nuovi criteri di progettazione in zona sismica.
L’evento conclusivo si è svolto il 27 ottobre 2010 a L’Aquila, presso l’Auditorium della Regione Abruzzo, alla presenza delle autorità locali. Il percorso formativo, coordinato da Formez PA, è stato possibile grazie ad una donazione di JTI Foundation.

Guarda il servizio videogiornalistico

Guarda la Lectio  Magistralis del Professor Luciano Marchetti

Modulo 1

Modulo 2

Modulo 3

Modulo 4

Modulo 5

Grazie ai corsi Gea l’operato dei funzionari e dei dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, impegnati nel controllo delle procedure di ricostruzione, potranno svolgersi con una maggiore consapevolezza degli aspetti tecnici contenuti nelle nuove norme di prevenzione sismica.

Particolare attenzione è stata dedicata alla Lectio Magistralis del Vice Commissario per i beni culturali Luciano Marchetti, dal titolo “Opere provvisionali e recuperi definitivi, quale correlazione?”
Fondamentale il ruolo svolto dalla Facoltà di Ingegneria dell’Università dell’Aquila, che ha dotato il progetto del personale docente e del supporto logistico.

Nel corso del suo intervento il Direttore Generale di Formez PA, Marco Villani, ha portato all’attenzione dei presenti il ringraziamento di Ruth Zublin della JTI Foundation. In un messaggio quest’ultima ha definito il progetto Gea “concreto e lungimirante”. Attraverso questa iniziativa, secondo la vicepresidente di JTI Foundation, “è stato possibile aiutare concretamente la popolazione colpita dal terremoto del 6 aprile 2009”.

 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27