Home > Notizie > Progetto CUORE: uscire dal sommerso in tempo di crisi

Progetto CUORE: uscire dal sommerso in tempo di crisi

Creato il:  20 Maggio 2014

Realizzare azioni volte ad affermare la legalità per quanto riguarda le tante piccole e piccolissime imprese che operano in nero, aiutarle ad affermarsi e a crescere anche in tempi di crisi, contribuendo così allo sviluppo della città. Questi gli obiettivi del Progetto CUORE (Centri Urbani Operativi per la Riqualificazione Economica) che sarà presentato il 21 maggio 2014 alle 10.00 presso il Comune di Napoli (Sala Pignatiello – Palazzo San Giacomo).

Il progetto è dedicato a tutti coloro che hanno un’attività produttiva nella città e a quanti sono desiderosi di realizzare un’idea imprenditoriale, utilizzando dei “Centri” (cioè sportelli collocati in tutte le Municipalità di Napoli), che offrono gratuitamente informazioni puntuali e precise, assistenza, aiuto a tutti coloro che vi si rivolgono.

Il punto di forza è nella metodologia utilizzata che consiste nell'avvicinare gli imprenditori e gli artigiani direttamente nel luogo di lavoro per individuare – con loro - le reali esigenze, stabilendo un rapporto di fiducia e di riservatezza con i destinatari poi accolti presso i Centri.

Il workshopo sarà introdotto dall’Assessore al lavoro e attività produttive del Comune di Napoli Enrico Panini, dal Direttore della Direzione Centrale Sviluppo economico del Comune di Napoli Paola Sparano, e dal responsabile del progetto Grande Napoli di Formez PA Elio Flora.
Seguirà una tavola rotonda, moderata dal prof. Marco Esposito dell’Università “Parthenope”, alla quale partecipano: don Antonio Palmese, Coordinatore regionale di "Libera", Luigi Iavarone, Consigliere dell’Unione Industriali Napoli, Monica Buonanno, Assistenza tecnica di “Italia Lavoro” al Comune di Napoli, Salvatore Illiano, consulente della Linea CUORE di Formez PA, Paola Gargiulo e Benito Di Francia, imprenditori partecipanti ai percorsi delle precedenti edizioni del Progetto CUORE.

CONSULTA IL PROGRAMMA

Il Progetto CUORE è una delle linee di intervento dell'accordo di programma “Grande Napoli” firmato dai Ministri della Pubblica Amministrazione e semplificazione e della Coesione Territoriale e il Sindaco di Napoli nell'aprile 2103. L'Accordo intende sostenere Napoli e l’Area metropolitana di Napoli – una tra le maggiori in Europa per popolazione e densità, e anche per ampiezza dei disequilibri sociali ed economici –nella definizione di una strategia di medio-lungo periodo (ora anche ex legge 56/2014) che orienti le scelte pubbliche, le scelte private e le scelte collettive verso una traiettoria di sviluppo economico stabile.

L’accordo di programma prevede tre Linee di intervento dedicate rispettivamente: alla definizione di una strategia di crescita economica e di inclusione sociale nell’area metropolitana di Napoli; all’adeguamento dell’organizzazione degli uffici comunali; alla realizzazione di azioni volte ad affermare la legalità per quanto riguarda le attività d’impresa attraverso i Centri Urbani Operativi per la Riqualificazione Economica.

 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28