Riforma Madia e semplificazione, continua il ciclo di incontri sul territorio: prossimo appuntamento il 18 luglio a Bari

Tipo: 
Notizia
Abstract notizia: 
Iscrizioni entro il 16 luglio

Continua il ciclo di incontri territoriali sull'applicazione delle novità introdotte dalla Riforma Madia, previsto nell'ambito del progetto Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione, affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica (PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020). Si terrà a Bari il 18 luglio un seminario sulla nuova modulistica regionale semplificata.

Il seminario vuole essere l’occasione per presentare la nuova modulistica standardizzata regionale in materia di edilizia, commercio e artigianato che la Regione Puglia ha adottato in adempimento all’Accordo del 4 maggio 2017 (Determinazione del Dirigente Sezione urbanistica del 20 giugno 2017, n. 32 e modulistica regionalizzata editabileDeterminazione del Dirigente Sezione Attività economiche artigianali e commerciali del 9 giugno 2017, n. 91) e per discutere eventuali criticità applicative.

L’accordo del 4 maggio 2017 tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali ha disposto l’adozione della modulistica standardizzata e unificata a livello nazionale per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze, in esecuzione di quanto previsto dai decreti legislativi 126 e 222 del 2016, attuativi della “Legge Madia” (legge n. 124/2015). L’accordo ha previsto il termine del 20 giugno per consentire alle Regioni di adeguare la modulistica alle specifiche normative regionali mentre i comuni hanno avuto il termine del 30 giugno per adottare la nuova modulistica.

Il seminario - rivolto ai SUAP, ai referenti dei dipartimenti regionali e della Città Metropolitana interessati ai procedimenti SUAP, agli Ordini Professionali, alle Camere di Commercio e alle Associazioni di categoria - si terrà a il 18 luglio 2017 dalle ore 9:00 alle ore 14:00 presso la Sala conferenze (V piano) della Regione Puglia, Via G. Gentile n. 52, Bari.

Programma e iscrizioni on line entro il 16 luglio 2017 

Immagine: