Home > Notizie > Semplifica Italia, tre workshop sul ruolo del SUAP

Semplifica Italia, tre workshop sul ruolo del SUAP

Creato il:  10 Settembre 2015

Tre incontri sul territorio del progetto “Semplifica Italia. Cantieri regionali per la semplificazione”, finalizzato a supportare le amministrazioni delle Regioni dell’Obiettivo Convergenza per attuare le azioni previste dall’Agenda per la semplificazione 2015-2017 e monitorare il raggiungimento dei risultati, in linea con l’azione 5.3 dell’Agenda diretta a sostenere l’operatività dei SUAP.

Il primo incontro si è tenuto a Napoli il 17 settembre dalle ore 9:00 alle ore 14:00, presso la Regione Campania - Sala Armieri - Palazzo Armieri, via Marina n. 19 c – sul tema: Il ruolo del SUAP alla luce delle nuove procedure introdotte dalla DGR n. 318/2015 sull’avvio di stabilimenti inerenti la Sicurezza alimentare e la Sanità pubblica veterinaria. Nel corso del workshop è stata illustrata la DGR n. 318 del 21 maggio 2015, Disposizioni per le Notifiche ed il Riconoscimento degli stabilimenti e delle attività inerenti la Sicurezza alimentare e la Sanità pubblica.

Sono state illustrate le modalità di scambio delle informazioni tra i SUAP e il sistema informatico GISA utilizzato dalle ASL, che rappresenta l’anagrafe unica regionale di tali stabilimenti.

All’interno del workshop è stata prevista la realizzazione di un Focus Group sull’operatività dei SUAP diretta a rilevare e condividere l’analisi delle principali criticità che attualmente caratterizzano l’operatività dei SUAP (organizzazione, livelli di informatizzazione, tempi effettivi di conclusione dei procedimenti e degli atti istruttori, livello di soddisfazione dell’utenza, tipologia dei procedimenti).

L’analisi dei risultati permetterà di ottenere indicazioni per guidare i successivi interventi previsti dall’azione 5.3 dell’Agenda per la semplificazione 2015-2017 (affiancamento formativo, rimozione degli ostacoli di operatività, ecc.).

Il workshop è rivolto ai responsabili dei SUAP, della Regione, dei Dipartimenti di prevenzione delle ASL e degli Enti locali che operano nei settori delle Attività produttive, Edilizia, Ambiente, alle imprese e ai consulenti delle province di Napoli e Caserta.

Le iscrizioni si chiudono il 15 settembre 2015 (Iscrizioni on line)

Il secondo incontro, sempre il 17 settembre, si è svolto a Bari dalle ore 12,00 presso la Fiera del Levante, sala workshop, padiglione 152. Il workshop è rivolto agli operatori della Pubblica Amministrazione e ai rappresentanti delle Associazioni di Categoria, Camere di Commercio, Ordini Professionali.

Intervengono:

  • Loredana Capone - Assessore Sviluppo Economico, Attività Economiche e Consumatori, Regione Puglia
  • Francesca Ferrara - Responsabile del progetto, Formez PA
  • Carla Palone - Assessore allo Sviluppo Economico, Comune di Bari
  • Angelo Diana - Ripartizione Sviluppo Economico - SUAP, Comune di Bari
  • Michele Martinelli - Responsabile Unico Procedimento, SUAP Associato Sistema Murgiano, Comune di Altamura
  • Giuseppe Sciscioli - Responsabile SUAP, Comune di Corato

 

L’iniziativa è promossa e coordinata dalla dirigente del Servizio Attività Economiche e Consumatori della Regione Puglia, Teresa Lisi, con la collaborazione di Angela Pallotta.

Per l’accesso gratuito all’evento è necessario compilare con il proprio nome e cognome e consegnare alla biglietteria Pad. 20 (Ingresso Via Verdi) Fiera del Levante, l’invito.

Terzo incontro a Benevento il 23 settembre, dalle ore 9:00 alle ore 14:00, presso il Museo del Sannio - Piazza Santa Sofia - dal titolo "Agenda per la Semplificazione 2015-2017 - Il ruolo del SUAP alla luce delle nuove procedure introdotte dalla DGR n. 318/2015 sull’avvio di stabilimenti inerenti la Sicurezza alimentare e la Sanità pubblica veterinaria" con il Focus Group Indagine sul funzionamento dei SUAP.

Il workshop è rivolto ai referenti dei territori delle Province di Benevento e Avellino dei SUAP, della Regione e degli Enti locali che operano nei settori delle Attività produttive, Edilizia, Ambiente, alle imprese e ai consulenti. Iscrizioni on line entro il 21 settembre.

Per iscriverti clicca qui  

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:29