Home > Notizie > Semplificazioni fiscali: primo ok al decreto in CdM

Semplificazioni fiscali: primo ok al decreto in CdM

Creato il:  23 Giugno 2014

Esaminato nel Consiglio dei Ministri del 20 giugno il decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali (in attuazione dell’art. 7 della delega di cui alla legge n. 23/2014), ora al vaglio delle commissioni parlamentari competenti prima di tornare in CdM per l’approvazione definitiva.

Il decreto - come hanno spiegato in conferenza stampa i Ministri Boschi e Madia - contiene, tra l’altro,  l’introduzione della dichiarazione dei redditi precompilata per lavoratori dipendenti e pensionati e numerose misure di semplificazione e snellimento di adempimenti relativi alle persone fisiche, alle società e ai rimborsi fiscali, oltre all’eliminazione di adempimenti superflui.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

Sull’impegno del governo in tema di digitalizzazione, riorganizzazione e semplificazione della macchina statale, il Ministro per la Semplificazione e Pubblica Amministrazione ha dato conto nel Question time alla Camera il 18 giugno, ricordando iniziative già realizzate come Italia Semplice e progetti futuri come il Pin unico per il cittadino e l’agenda per la semplificazione.
 
LEGGI LA NOTIZIA

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28