Home > Notizie > Una delegazione del Ministero della Pubblica Amministrazione croata in visita a Roma

Una delegazione del Ministero della Pubblica Amministrazione croata in visita a Roma

Creato il:  30 Novembre 2012

di UFFICIO ATTIVITÀ INTERNAZIONALI

Conoscere la Riforma della Pubblica Amministrazione italiana con particolare riferimento alla semplificazione delle procedure amministrative e ai servizi al cittadino. Questo l’obiettivo principale della visita di studio che nove funzionari del Ministero della PA croato hanno svolto a Roma dal 19 al 23 novembre nell’ambito del progetto Europeaid  “Supporto all’implementazione della legge sulle procedure amministrative generali”: Formez PA, insieme ad Ecosfera e PM Gruop, è partner del consorzio internazionale avente come capofila Lattanzio e Associati s.p.a.

Numerosi gli incontri presso le Istituzioni che hanno accolto la Delegazione croata: Il Dipartimento della Funzione Pubblica (DFP), il Formez PA e la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.
 

 

Gli incontri hanno seguito il “filo rosso” dei principi chiave della Riforma Italiana, in particolare:

Più Trasparenza ed Integrità:  la Delegazione ha incontrato il S.A.e.T (Servizio Anticorruzione e Trasparenza) al DFP, dove sono stati presentati il progetto “ETICA pubblica nel Sud” e le attività FormezPA nell’ambito di “Anticorruzione”.

Risposte più veloci ed affidabili, più cortesia e meno code: questo è stato uno degli argomenti che ha interessato di più la Delegazione, la quale ha avuto la possibilità di conoscere il Contact Center della P.A., Linea Amica.

Valutazione delle Performance: alcuni esperti Formez hanno approfondito le tematiche della valutazione delle performance, presentando, tra l’altro, alcuni progetti e metodologie utilizzate in questo settore.

Uffici più efficienti: la delegazione croata ha avuto modo di incontrare l'Ufficio per la semplificazione amministrativa del DFP, dove, alla presenza del Capo Dipartimento e del Presidente del Formez PA, è stato possibile approfondire le attività di semplificazione amministrativa; di particolare interesse è stata l’ illustrazione del “decreto Semplifica Italia”.

Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane: uno dei risultati del progetto è proprio lo sviluppo e la realizzazione di un programma di formazione. Di grande interesse è stato l’incontro con la Scuola Superiore della PA.

Servizi di qualità: a tal proposito sono stati mostrati gli interventi a supporto delle istituzioni locali sul mercato del lavoro.

Per l’approfondimento di tematiche di stampo “europeo” sono stati di grande rilevanza l’incontro con l’Ufficio Formazione del DFP e gli interventi sull’uso dei fondi europei da parte di Formez PA per raggiungere gli obiettivi della riforma e per offrire assistenza tecnica alle Regioni. A luglio 2013 la Croazia diventerà il ventottesimo Paese dell’UE e il Governo di Zagabria si è adoperato per soddisfare i criteri stabiliti dall’UE per l’ingresso, tra cui quello di creare una PA più affidabile, aperta, trasparente e orientata al cittadino.
 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:28