Home > Notizie > Visita di studio di una delegazione macedone sulla formazione nella PA

Visita di studio di una delegazione macedone sulla formazione nella PA

Creato il:  30 Maggio 2012

Rendere operativo e gestire al meglio il centro di formazione rivolto al personale della PA che lavora con i fondi Europei nell’Ex Repubblica jugoslava di Macedonia. Questo l’obiettivo principale del progetto “Technical Assistance for the IPA Training and Support Facility”, finanziato dalla Commissione Europea, e quindi anche della visita di studio che si è svolta a Roma dal 21 al 23 maggio 2012.

La visita di studio è stata realizzata nella fase conclusiva del progetto, in partenariato con Lattanzio e Associati e France Expertise Internationale, allo scopo di far incontrare i sedici partecipanti (Responsabili e formatori del Centro, nonché del Segretariato Affari Europei) con Enti Europei che erogano e gestiscono la formazione dei quadri della PA, per poter tessere relazioni con strutture europee con cui condividono la missione. La visita di studio è proseguita infatti a Parigi, dove si sono svolti degli incontri “paralleli” a quelli italiani, in particolare presso l’ENA (Ecole Nationale D’Administration).

La mattinata del primo giorno è stata dedicata all’incontro con gli esponenti del Dipartimento della Funzione Pubblica, dove i partecipanti, grazie agli interventi del Consigliere Antonio Naddeo, Capo Dipartimento, di Leonello Tronti,  Direttore dell’Ufficio per la Formazione del Personale delle PA, e di Vittoria Cardilli, Direttrice del Servizio per la programmazione e gestione degli interventi finanziati dal FSE, hanno potuto esaminare il ruolo di coordinamento ed indirizzo del DFP nella formazione dei dipendenti pubblici e le modalità con cui il Governo Italiano utilizza i Fondi Strutturali a questo scopo.

Il pomeriggio del primo giorno ha visto l’incontro con il Consigliere Massimo Gerli, Responsabile del settore internazionale e di Marco Muser, Dirigente del Servizio per le Relazioni Internazionali, della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. Il programma dell’incontro si è incentrato sul ruolo istituzionale da questa svolto nella selezione e nella formazione continua del personale della PA ed è stato inoltre dato spazio alla partecipazione della SSPA alle reti internazionali e agli eventi in tale ambito.

Le successive due giornate hanno visto quattro proficui incontri presso il nostro Istituto, nei quali Saveria Spezzano, Sergio Vasarri, Rosaria Apreda e Claudia Salvi hanno presentato le attività del Formez PA, tra cui alcuni progetti a livello sia nazionale che internazionale e le metodologie formative, fornendo innumerevoli spunti di riflessione agli ospiti macedoni.

La visita di studio, complice anche la città di Roma, ha avuto molto successo tra i partecipanti, ed è stata certamente un’occasione di scambio importante tra il nostro Istituto e un Istituto di nuova formazione, con l’auspicio che sia solo l’inizio di una proficua collaborazione.
 

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:27