Home > Notizie > Lavoro sostenibile e invecchiamento in buona salute: la Commissione europea lancia una campagna paneuropea

Lavoro sostenibile e invecchiamento in buona salute: la Commissione europea lancia una campagna paneuropea

Creato il:  13 Maggio 2016

Lavoro sostenibile, sicurezza e salute sul lavoro nel contesto dell'invecchiamento della popolazione attiva, sono gli obiettivi della campagna paneuropea, di durata biennale, dal titolo "Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età", lanciata il 15 aprile 2016 a Bruxelles, dalla Commissione europea e dall'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), in collaborazione con la presidenza olandese dell'UE.

La campagna si rivolge in via prioritaria alle imprese europee (sia pubbliche sia private) e nasce sulla necessità di promuovere il lavoro sostenibile e l'invecchiamento in buona salute fin dall'inizio della vita lavorativa. In questo modo la salute dei lavoratori, e dunque la loro produttività, viene tutelata fino all'età pensionabile e oltre.

Quattro sono gli obiettivi prioritari della campagna:

  • promuovere il lavoro sostenibile e l'invecchiamento in buona salute fin dall'inizio della vita lavorativa;
  • prevenire i rischi lungo tutto l'arco della vita lavorativa;
  • dotare i datori di lavoro e i lavoratori (anche nelle piccole e medie imprese) di informazioni e strumenti per gestire la sicurezza e la salute sul lavoro nel contesto dell'invecchiamento della forza lavoro;
  • facilitare lo scambio di informazioni e buone pratiche.

La campagna prende le mosse da un progetto del Parlamento europeo condotto dall'EU-OSHA, dal titolo "Lavoro più sicuro e più salutare a qualsiasi età", nonché da una serie di relazioni dell'EU-OSHA su sicurezza e salute nel contesto dell'invecchiamento della forza lavoro. Nel quadro della campagna, l'EU-OSHA sta anche pubblicando una guida elettronica sulla gestione della sicurezza e della salute per una forza lavoro che invecchia.

La campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età 2016-2017 sensibilizza in merito all'importanza di una buona gestione della sicurezza e della salute nonché della prevenzione dei rischi sul lavoro lungo tutto l'arco della vita lavorativa, e in merito alla necessità di adattare il lavoro alle abilità individuali, tanto all'inizio quanto alla fine della carriera del lavoratore. Come le precedenti campagne "Ambienti di lavoro sani e sicuri". E’ coordinata a livello nazionale dai punti di contatto dell'EU-OSHA ed è sostenuta dai partner ufficiali della campagna e dai partner mediatici.

La campagna prevede i seguenti appuntamenti: le Settimane europee per la sicurezza e la salute sul lavoro previste tra ottobre 2016 e 2017  e la cerimonia di consegna del Premio per le buone pratiche nell'ambito della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri" in programma per aprile 2017. La campagna si concluderà con il vertice sugli ambienti di lavoro sani e sicuri previsto nel novembre 2017, che riunirà tutti i partecipanti, accanto all'EU-OSHA, per fare un bilancio dei risultati ottenuti e degli insegnamenti appresi.

Staff Europe Direct

Area tematica: 
Tipo di Contenuto: 
Data pubblicazione: 
Giovedì, 13 Luglio, 2017 - 12:29